REI Reddito di Inclusione

PUNTO DI ACCESSO AL REI presso il COMUNE DI VICO NEL LAZIO – SERVIZIO SOCIALE – MARTEDI ore 10:30 – 12:30

La misura si compone di due parti: un beneficio economico erogato attraverso una carta di pagamento elettronica ed un progetto personalizzato di attivazione e di inclusione sociale e lavorativa volto al superamento della condizione di povertà.E’ stata individuata una platea abbastanza ampia di beneficiari, anche se non ancora esaustiva di tutti i casi di persone in povertà. In questa prima fase potranno accedere quei nuclei familiari con figli minorenni o con disabilità (anche se maggiorenni), con una donna in stato di gravidanza oppure con componenti disoccupati che abbiano compiuto i 55 anni. I nuclei, però, dovranno avere un valore ISEE non superiore a 6.000 euro e non dovranno superare ulteriori specifici valori patrimoniali e reddituali (case di proprietà oltre alla prima, autoveicoli, conti correnti, prestazioni sociali, ecc.) individuati per certificare la presenza o meno dello stato di indigenza. Il beneficio è commisurato al nucleo familiare e varia da un minimo di € 187,5 mensili (una persona sola) sino ad un massimo di € 485,41 mensili (cinque e più persone). L’intervento dura 18 mesi e potrà essere prorogato per ulteriori 12. La somma sarà accreditata sulla carta e potrà essere utilizzata per acquisti presso negozi alimentari e farmacie e per pagamento di bollette. I Comuni, in forma associata, dovranno organizzare delle vere task force di operatori per prendere in carico i richiedenti, individuarne i bisogni attraverso una valutazione multidimensionale e concordare con essi il progetto di attivazione e inclusione sociale: condizione indispensabile per il prosieguo dell’intervento. E’ possibile presentare la domanda in Comune– conclude l’assessore ai servizi sociali- presso l’assessorato ai servizi sociali. Poi, sarà cura del comune trasferire i dati all’INPS che vaglierà i requisiti e attiverà la misura, accreditando la carta”.

This entry was posted in Notizie. Bookmark the permalink.