Notizie

15 Novembre 2021

Certificati anagrafici digitali senza bolli scaricabili dal sito Anpr

Il Ministero dell’Interno informa i cittadini che a partire dal 15 novembre potranno scaricare i certificati anagrafici online in maniera autonoma e gratuita, per proprio conto o per un componente della propria famiglia, senza bisogno di recarsi allo sportello. 

I certificati scaricabili on line dal 15 novembre

Potranno essere scaricati, anche in forma contestuale, i seguenti certificati: 

  • Anagrafico di nascita
  • Anagrafico di matrimonio
  • di Cittadinanza
  • di Esistenza in vita
  • di Residenza
  • di Residenza AIRE
  • di Stato civile
  • di Stato di famiglia
  • di Stato di famiglia e di stato civile
  • di Residenza in convivenza
  • di Stato di famiglia AIRE
  • di Stato di famiglia con rapporti di parentela
  • di Stato Libero
  • Anagrafico di Unione Civile
  • di Contratto di Convivenza

Per accedere al portale https://www.anpr.interno.it/ è necessaria la propria identità digitale:

  • Spid
  • Carta d’Identità Elettronica
  • Cns

e se la richiesta è per un familiare verrà mostrato l’elenco dei componenti della famiglia per cui è possibile richiedere un certificato.

Attenzione, il servizio, inoltre, consente la visione dell’anteprima del documento per verificare la correttezza dei dati e di poterlo scaricare in formato pdf o riceverlo via mail.

 

Certificati anagrafici digitali senza bolli scaricabili dal sito Anpr

Ultimi articoli

Notizie 2 Gennaio 2020

Concerto di inizio anno

L’Amministrazione Comunale insieme alla Associazione Hernica Saxa, vi invita al concerto che si terrà domani 3 gennaio , presso la collegiata S.

Notizie 2 Gennaio 2020

Nuova ditta per la differenziata

Comunicazione del Sindaco: Domani 2 gennaio, subentrerà per alcuni mesi un nuova ditta per la raccolta differenziata.

Notizie 22 Novembre 2019

Servizio Scuolabus

scuolabus 2 July 2018 Si avvisa che dal 1 dicembre 2019 gli alunni per i quali non è stata prodotta richiesta di utilizzo del servizio scuolabus e/o non in regola con i pagamenti non potranno più usufruire del servizio in parola, in quanto sorgeranno problemi con la copertura assicurativa.

torna all'inizio del contenuto