Autocertificazioni

AutocertificazioniDal link seguente si può raggiungere il Portale Comuni.it dal quale è possibile scaricare o compilare on line e stampare il modello di autocertificazione necessario alle esigenze del Cittadino.

Vai al sito

Cosa si intende per “autocertificazione” e da quali norme è regolata in Italia?

Per “autocertificazione” si intende “la certificazione prodotta dall’interessato in sostituzione della normale certificazione” (art.2, legge. .15/1968), e rappresenta cioè la possibilità per il cittadino di fornire le stesse notizie presenti in un registro pubblico in modo più semplice e con meno oneri. Le norme sulle autocertificazioni sono contenute nella legge n.15/1968 (art. 2) e sono poi state raccolte nel più recente DPR 8/12/2000 n. 445 (“Testo Unico in materia di documentazione amministrativa”), che ha ridefinito ed esteso il campo di applicabilità delle dichiarazioni sostitutive di certificati.

Chi può avvalersi della possibilità di fornire autocertificazioni?

La possibilità di avvalersi dell’autocertificazione è concessa a tutti i cittadini italiani e dei Paesi europei. La facoltà di avvalersi di dichiarazioni sostitutive è stata estesa anche ai cittadini extracomunitari regolarmente soggiornanti in Italia (art. 2 del D.P.R. 403/98) limitatamente ai dati verificabili o certificabili in Italia da soggetti pubblici.