Libri di Testo 2017-2018

DIRITTO ALLO STUDIO
BANDO PER LA PER LA FORNITURA GRATUITA O SEMIGRATUITA
“LIBRI DI TESTO” ANNO SCOLASTICO 2017/2018

SI RENDE NOTO

che è disponibile presso l’Ufficio Protocollo il modello di domanda per l’assegnazione del contributo sopra descritto.

MODELLO DI DOMANDADETERMINA di APPROVAZIONE E BANDO
Requisiti richiesti:
 residenza nella Regione Lazio;
 indicatore della Situazione Economica Equivalente (ISEE) del nucleo familiare dello studente non superiore a € 10.632,93;
 frequenza, nell’anno scolastico 2017-2018, presso gli Istituti di istruzione secondaria di I e II grado, statali e paritari;
Il possesso dei suddetti requisiti dovrà essere dimostrato dai richiedenti attraverso la presentazione della seguente documentazione:
 attestazione ISEE, in corso di validità, rilasciata gratuitamente dai CAAF, per quanto attiene la situazione economica del nucleo familiare dello studente;
 per quanto attiene il requisito della residenza e della frequenza all’Istituto di istruzione primaria, secondaria di I e II può essere dichiarato dal soggetto richiedente mediante il rilascio della dichiarazione sostitutiva di certificazione, resa ai sensi del D.P.R. n. 445/2000;
 copia del documento di identità in corso di validità del soggetto richiedente che firma l’istanza di contributo.
Le istanze potranno essere presentate presso l’Uff. Protocollo dalle ore 09:00 alle 12:00 tutti i giorni.
LA SCADENZA PER LA PRESENTAZIONE DELLE DOMANDE E’ FISSATA PER IL
10 febbraio 2018

La domanda, firmata da uno dei due genitori o dalla persona esercente la potestà genitoriale o dal
beneficiario, se maggiorenne, deve essere presentata per singolo beneficiario, utilizzando l’apposito modello (Allegato C).
In merito alla documentazione fiscale, si fa presente che, non saranno ritenuti validi, a dimostrazione della spesa, gli scontrini fiscali.
L’assegnazione dei benefici verrà effettuata con apposito atto sulla base della somma assegnata all’Ente da
parte della Regione Lazio in rapporto alle richieste pervenute e al reddito ISEE.
Il presente bando e il modello di domanda potranno essere scaricati anche dal sito internet del Comune, sezione Albo Pretorio on Line.

Il Responsabile del Servizio Amministrativo
Claudio Guerriero

Lascia un commento